motori.sportrentino.it
SporTrentino.it
Rally

Fontana trionfa a San Martino

Corrado Fontana assieme a Giovanni Agnese salgono sul primo gradino del podio nella 42ª edizione del Rally San Martino di Castrozza in programma, valido come quinto round del Campionato Italiano Rally Asfalto. Gara sicuramente ostica a causa dei continui e repentini cambi del meteo. Comunque ottima la prestazione dei trentini.

Matteo Daprà dapprima 3° in RC4N all’esordio con la Ford Fiesta è poi scivolato al sesto posto per l’improvvisa pioggia su Col Falcon affrontata con gomme da asciutto. Comunque è primo dei trentini.

Cesare Rainer conquista l’argento in Classe R4 con la Clio, mentre Devis Ravanelli è ottimo 3° tra le Super 1600 con la Clio. Gran gara di Maurizio Pioner con la piccola Opel GSi A 1600, che si piazza sesto assoluto e primo in A 1600 tra le vetture vintage.

Il rally
Venerdì sera gli equipaggi, con le fanaliere sul cofano, hanno affrontato la prima speciale “Gobbera” lunga 10,150 chilometri caratterizzata da un lungo tratto in discesa. Miglior tempo per il savonese Aragno – Segir su Skoda Fabia R5. Tra i piloti di casa spicca la performance di Devis Ravanelli navigato da Fabrizio Handel su Clio S1600. Ventesimo assoluto e 2° di Gruppo. Matteo Daprà è 4° in Gruppo RC4N con la Fiesta. Maurizio Pioner e Bruna Ugolini sono in testa al loro Raggruppamento tra le vetture vintage con l’Opel Corsa GSi. Rientro a San Martino per la notte e ripartenza il giorno seguente per affrontare le altre sei prove. Causa lavori non si disputa il Manghen e la Val Malene. Quindi giù alla Gobbera, arricchita da due fantastiche inversioni ed infine Col Falcon di 14,230 chilometri.
Sabato con una giornata inizialmente splendida, si è ricominciato “Sagron Mis” accorciata a 8,57 chilometri; quindi nuovamente Gobbera e l’inedita Col Falcon. Gli equipaggi risalgono a San Martino per l’assistenza dopo mezzogiorno. Al comando dell’assoluta, dopo quattro prove, troviamo l’equipaggio Fontana – Agnese su Hyundai I20 WRC. Matteo Daprà è il primo dei trentini all’esordio con la Fiesta Rally 4 e quinto assoluto di Gruppo, mentre Devis Ravanelli in gara con la Clio è terzo tra le Super 1600. L’equipaggio Rainer – Moser, in gara con la Clio RS è momentaneamente 2° tra le RC4N/R3, mentre Marco Cappello è leader in Gruppo RC5N/RA5N con la Suzuki Swift 1600. Tra le storiche primeggia l’equipaggio Nodari – Nodari con la Subaru Legacy 4 x 4. Maurizio Pioner con Bruna Ugolini alle note è 1° del suo raggruppamento. Non solo, ma è ottavo assoluto con la piccola Opel 1600. Si riprende nel primo pomeriggio per ripetere le tre speciali. A fine giornata Corrado Fontana navigato da Giovanni Agnese vincono la 42ª edizione del Rallye San Martino di Castrozza e Primiero. Gran rimonta di Matteo Daprà con la Fiesta Rally4. Perde tre posizioni nella classifica generale causa la pioggia e gomme da asciutto. Si piazza sesto assoluto all’esordio con questa vettura. Cesare Rainer e Thomas Moser conquistano l’argento con la Clio RS Sport in RC4N/R3, mentre Devis Ravanelli è terzo tra le Super 1600 con la Clio. Marco Cappello affiancato da Simone Fabbian su Suzuki Swift in Gruppo Ra5N conquista la vittoria di Classe non scordando che ha recuperato ben 21 posizioni nella classifica generale. Tra le vetture storiche, gara da incorniciare per Maurizio Pioner affiancato da Bruna Ugolini a bordo della Opel Corsa GS1 A 1600. È sesto assoluto, 1° del suo Raggruppamento.

Il podio assoluto
1°Fontana/Agnese (Hyundai New I20 Erc), 2°Campedelli/Rappa (Skoda Fabia Rally2 Evo) a 13”2, 3°Testa/Inglesi (Skoda Fabia R5 Evo 2) a 26”.

Foto: Andrea Dalmonech

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.