SporTrentino.it
Rally

Bronzo per Farina in Sicilia

Fabio Farina navigato dal bresciano Gabriele Zanni, sale sul terzo gradino del podio in Classe R2B nella difficile trasferta siciliana, dove si è disputata la 105ª Targa Florio vicino a Termini Imerese in provincia di Palermo, valida come terzo appuntamento del Campionato Italiano Rally. Per il portacolori della Scuderia Pintarally Motor Sport, la soddisfazione d’incassare punti pesanti in classifica.

Il commento del pilota
“Un terzo posto che vale moltissimo. Non solo, ma siamo primi tra gli Under 25 della mia classe e secondi tra le Due Ruote Motrici. Bella gara, tosta, difficile con prove veloci. Strada larga ed asfalto marino, davvero scivoloso. Abbiamo migliorato i riscontri cronometri rispetto allo scorso anno e siamo più che soddisfatti”.

Farina in lotta con la Fiesta Rally 4 di Campanaro
“Le differenze? Noi abbiamo un propulsore aspirato con circa 200 cavalli di potenza e pneumatici da 16 pollici, mentre la Ford è turbo con gomme da 17” ed una ventina di cavalli in più. Una lotta impari. Secondo s’è classificato Riolo che abita su una delle speciali. Quindi le conosce a menadito. Per questo la nostra prestazione raddoppia di spessore”.

Il 2021 di Fabio
La stagione del pilota di Pietramurata è iniziata al Ciocco, primo round del Campionato Italiano Rally. “Già, quarti nella nostra classe, mentre a Sanremo siamo saliti sul terzo gradino del podio così come in Sicilia”.

Il Targa Florio
Il Rally è iniziato venerdì con la prova di “Sclafani Bagni” di due chilometri, per poi proseguire sabato con tre speciali da ripetere tre volte. La lunghezza di gara era di 501 chilometri dove 92 costituivano le dieci “Piesse”.

Il podio R2B
1°Campanaro/Porcu (Ford Fiesta Rally4), 2° Riolo/Floris (Peugeot 208) a 33”3, 3°Farina/Zanni (Peugeot 208) a 1’14”1.

Autore
Maurizio Frassoni
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.