motori.sportrentino.it
SporTrentino.it
Rally

Il 2° Dolomiti Brenta Rally a metà aprile

Dopo il successo dello scorso anno è stata presentata la 2ª edizione del Dolomiti Brenta Rally sull’Altipiano Brenta - Paganella. In sintesi start da Andalo la sera del 14 aprile alle venti per la prima speciale “Fai della Paganella”, mentre sabato 15 altre sei speciali da affrontare cronometro alla mano. L’arrivo del primo concorrente è previsto sempre ad Andalo alle 18,30.

I dettagli svelati dal pilota Christian Toscana
“La lunghezza è di 278 chilometri su asfalto, dove 61 saranno le sette speciali in programma. Come nacque l’idea? Nel 2019 parlando con il mio navigatore Enrico Tessaro ci siamo chiesti il perché non programmare un rally inedito in Trentino con base sull’Altipiano della Paganella. Così abbiamo iniziato a lavorarci con l’aiuto dello staff di Power Stage, associazione guidata dallo stesso Tessaro. Abbiamo approfondito, contattato Comuni, studiato percorsi anche con l’aiuto di Silvano Pintarelli ed infine abbiamo presentato l’intera gara agli organi preposti che hanno approvato. La prima edizione è stata un successo ed ora si replica”.

Nella prima edizione, vinse Manuel Sossella, argento per Pietro De Tisi affiancato da Alessio Angeli su Skoda, mentre ai piedi del podio l’equipaggio Tabarelli – Conci.

Quinto posto per Alessandro Zanolli con Denis Pozzo seguito dalla prima delle Due Ruote Motrici di Roberto Daprà e Daniel Pozzi al volante della Ford Fiesta Rally 4 con alle spalle l’ottimo Fabio Farina su Peugeot 208. Ottavo, con la Fabia R5 l’equipaggio Pioner – Ugolini, mentre, in gara con la Clio Super 1600, Christian Toscana si qualificò nono.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,969 sec.