motori.sportrentino.it
SporTrentino.it
Rally

Daprà brilla nel Rally d’Italia Sardegna

Roberto Daprà, portacolori Aci Team Italia e della Scuderia Pintarally Motorsport, navigato da Luca Guglielmetti ed al volante della Skoda Fabia Rally2 Evo conquista un ottimo 14° posto assoluto nel Rally d’Italia Sardegna, sesto appuntamento del mondiale della specialità. É nono assoluto in WRC2 e ottavo tra gli esordienti. La miglior prestazione della stagione 2024, tra l’altro l’anno dell’apprendistato.

L’intervista prima del podio
“Gara durissima con base ad Alghero e la più difficoltosa mai affrontata in carriera. Evento tecnico, con prove insidiose e più impegnative rispetto al Portogallo. È stato l’esordio sullo sterrato sardo e siamo felicissimi d’aver conquistato il miglior risultato della stagione nella classifica generale. Non solo, ma siamo noni assoluti tra le WRC2, ottavi negli esordienti e primi degli italiani. Venerdì abbiamo debuttato sulla prove speciale di Osilo lunga 25,650 chilometri. A sera, dopo quattro tratti cronometrati in programma ed una foratura sulla terza speciale, eravamo al 24° posto assoluto, sedicesimi tra le WRC2 e tredicesimi nel Challange. Sabato la lunga giornata con otto prove per un totale di 149 chilometri, dove abbiamo recuperato dieci posizioni nella generale e ci siamo portati nella top ten tra le vetture di gruppo WRC2. Domenica la posizione era consolidata e abbiamo deciso di non esagerare e mantenuto la nostra posizione nonostante una seconda foratura sull’ultimo tratto Sassari – Argentiera”.

Il rally
Venerdì erano in programma quattro tratti cronometrati e l’equipaggio Daprà – Guglielmetti torna ad Alghero in 24ª posizione assoluta. È sedicesimo tra le WRC2 e 13° nel Challange.
Sabato a testa bassa per l’equipaggio di Aci Team Italia, dove risale dieci posizioni ed entra nella top ten in WRC2.
Domenica, nonostante la foratura, mantiene la posizione ed è primo degli italiani e 14° assoluto.

La stagione 2024
Nella stagione in corso, Daprà si è classificato 33° al Rallye di Monte-Carlo e 12° WRC Challenge, mentre in Croazia ha chiuso 16° assoluto, settimo in WRC2, 6° WRC2 Challenge e 1° tra i piloti italiani. In Portogallo si è piazzato sedicesimo assoluto e 9° posto in WRC2.

La vittoria assoluta è per l’equipaggio Tanak/Jarveoja su Hyundai i20 N Rally 1 Hybrid. I chilometri totali del rally di Sardegna erano 1035, dove 266 costituivano le 16 speciali in programma.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.