motori.sportrentino.it
SporTrentino.it
Varie

La stagione 2023 della Scuderia Pintarally Motorsport

La cena sociale presso la Cantina Vivallis di Nogaredo della Scuderia Pintarally Motorsport è stato un successo vista le presenza di un centinaio tra atleti e sponsor.

Il commento di Silvano
“Serata indimenticabile per il lavoro svolto lo scorso anno. Tra l’altro ricco di soddisfazioni. Nel 2023 la Scuderia Pintarally Motorsport si è presentata ben 186 volte allo start ottenendo importanti risultati, dove per quarantadue volte ha conquistato il primo gradino del podio. Argento in ventuno occasioni, mentre in 23 gare siamo saliti sul terzo gradino del podio. Non solo, ma abbiamo portato a casa diverse coppe e titoli nei vari campionati. Il più prestigioso, dopo una lotta fino all’ ultimo round, è la prima posizione nella Coppa Aci di Scuderia nel Campionato Italiano Rally Asfalto, poi 1a Coppa Rally di Zona 3, secondi al Dolomiti Brenta Rally, primi al Rally Due Valli e terzi alla Levico Vetriolo. Quindi secondi al Rally di San Martino di Castrozza, terzi in Bondone e ancora un podio d’argento al Trentino Rally, a Bassano e al Rally del Veneto Storico”.

Le vittorie
I vincitori dei titoli sono stati: Lorenzo Grani 1° Finale Coppa Italia cl. Rally4, Fabio Farina 1° Tour European Rally 2RM, Gabriele Cappellari 1° CRZ3 classe A6 e U25, Michele Landolfi 1° Campionato Italiano Drift PRO2 e Under 28, Rino Lunelli 1° CRZ3 classe 1.6 RSTB Plus, Devis Ravanelli 1° Campionato Assoluto Trofeo N5 Italia.

Progetto Giovani
“Nel 2023 l’attenzione della Scuderia è stata rivolta con il Progetto Giovani al talentuoso pilota di kart trentino Filippo Sala. Si tratta di un impegno concreto e ben strutturato sposato anche dal marchio Trentino e dalla Provincia autonoma di Trento. Non soltanto correre, dunque, ma mettere a disposizione degli altri la propria esperienza, le proprie risorse, la passione per i motori, cercando di trasmettere ai giovani piloti i principi fondamentali per provare ad emergere negli sport motoristici. Filippo si è classificato secondo nel campionato del mondo WSK”. Il Progetto giovani 2024? “Questo impegnativo e splendido progetto sarà rivolto al giovanissimo pilota trentino Roberto Daprà che, affiancato da Luca Guglielmetti affronterà, dopo il Montecarlo, sei prove del Campionato Mondiale Rally WRC. Ossia Rally di Croazia, Rally del Portogallo, Rally Italia Sardegna, Rally Poland, Rally Lettonia e Central European Rally. Un team di esperti affiancherà Roberto nella sua crescita personale e agonistica. Una nutrizionista, una psicologa dello sport, una fisioterapista e un preparatore atletico saranno messi a sua disposizione e lo seguiranno per tutto il 2024”.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.