motori.sportrentino.it
SporTrentino.it
Rally

Vittoria di Farina al 1000 Miglia

Fabio Farina è stato indiscusso protagonista nella 45ª edizione del mitico Rally 1000 Miglia a Brescia, sesto appuntamento del Campionato Italiano Assoluto Rally. Con Daniel Pozzi alle note ed al volante della Peugeot 208 GT RC4N Rally, conquista una meritatissima vittoria nonostante le bizze del meteo.

L’intervista al pilota di Pietramurata
“Giornata che non dimenticherò sicuramente. Vittoria nell’affollato Gruppo RC4N con ben 32 equipaggi con i quali lottare. Abbiamo dominato sei delle nove speciali in programma e ci siamo classificati primi tra le Due Ruote Motrici ed il Trofeo Peugeot. Siamo partiti con il numero 45 ed arrivati al 20° posto. Venticinque posizioni recuperate. È la nostra prima vittoria della stagione ed è indimenticabile.

Vedi il Trofeo Peugeot lo avevo vinto ancora a Roma, ma aspettavo la certezza. Dopo le imprese di Renato Travaglia, questo riconoscimento torna in Trentino e siamo orgogliosi. Siamo andati forte, preso qualche rischio, ma ne è valsa la pena su prove molto impegnative ed insidiose. Abbiamo azzardato e siamo partiti con gomme da asciutto. Bene le prime due speciali, poi il diluvio. Abbiamo montato due coperture da bagnato, siamo andati bene, ma la concorrenza con quattro rain ci ha raggiunti. Poi nel secondo giro abbiamo recuperato. La scelta delle gomme è stato un punto interrogativo durante tutto il rally. Giornata al top”.

Il rally
Nella speciale d’apertura venerdì sera, il portacolori della Scuderia Pintarally Motorsport è primo di Gruppo RC4N che vede allo start ben trentadue equipaggi. Si riprende al sabato e a Provaglio Val Sabbia e Irma, il pilota di Pietramurata è sempre leader di Gruppo composto da 32 equipaggi. Poi Moerna, dove è 2° così come nella lunga Pertiche, sotto la pioggia battente, dietro Cazzaro.

Roberto Pellè con accanto Luca Franceschini alle note è terzo nel Trofeo Suzuki con la sua Hybrid. Si rientra all’assistenza per affrontare il secondo giro. A Val Sabbia, sesta speciale, Farina vince la prova e riduce lo svantaggio nella generale nei confronti del leader a 1”4. Rivince anche a Irma e passa al comando della corsa ed affronta Moerna, penultima “piesse” del 1000 Miglia, dove il pilota della 208 Gt s’impone. Quindi l’ultima fatica, Pertiche di 26 chilometri. Torna il sole e smette di piovere, ma il fondo è ancora umido nei tratti del sottobosco. E Farina stacca ancora il miglior scratch. Roberto Pellè e il navigatore Luca Franceschini chiudono il 1000 Miglia in 3ª posizione sia tra le Suzuki Hybrid sia tra i partecipanti al Trofeo.

Stessa gara, ma solo sei prove per gli equipaggi che gareggiavano in Coppa Italia 2ªZona. È stato l’esordio assoluto per Sabastian Dallapiccola con accanto l’esperto Fabio Andrian in gara con la Suzuki Swift. Il diciottenne pilota di Baselga di Pinè, neopatentato, ha vinto, con una prestazione maiuscola, la Classe RA5N.

La vittoria assoluta è per l’equipaggio Grugnola – Ometto con la Citroen C3 Rally 2.

260,92

Autore
Maurizio Frassoni
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.