motori.sportrentino.it
SporTrentino.it
Rally

Marsura e Menin vincono il 10° Valsugana Historic Rally

Il 10° Valsugana Historic Rally ha visto la vittoria di Bernardino Marsura e Massimiliano Menin gara con la Porsche 911 RS4 Gruppo 4. Dopo tre anni d’attesa è andato in scena un rally davvero spettacolare con partenza da Borgo Valsugana per affrontare tre speciali, Spiado, Sella e Trenca da ripetere due volte per un totale di 82 chilometri con il cronometro alla mano. Secondo gradino del podio, dopo un finale mozzafiato, la Ford Escort RS Gruppo 4 dell’equipaggio formato da Alessandro Nerobutto e Paolo Oriella. Bronzo per Filippo Maria Zanin ed Alberto Cerantola con la BMW M3 con la quale hanno primeggiato nel 4° Raggruppamento. Vittoria per locali Armellini e Comunello nel Trofeo A112 Abarth Yokohama.

Il commento del ventiseienne Matteo Nerobutto
“Sono estremamente soddisfatto della nostra performance nel 10° Historic Rally Valsugana. Secondi assoluti e vincitori del nostro Raggruppamento e primi tra i trentini. È stato feeling immediato con la macchina che ho provato solo durante la prima prova speciale. Puntavo ad un buon risultato e mai mi sarei aspettato un secondo posto assoluto e un primo posto di classe. Fondamentale l’aiuto del naviga Paolo Oriella. Abbiamo vinto l’ultima prova Trenca. Un grazie innanzitutto a papà Francesco e zio Tiziano, non dimenticando gli sponsor. Fantastico il tracciato con il tifo dei "Valsuganotti" e dei Tesini”.

Geronimo Nerobutto
Nella top ten, altro binomio di casa con Geronimo Nerobutto al volante della Golf GTI e navigato dalla sorella Francesca.
“Giornata memorabile. Avrei messo la firma per un risultato così. Ero all’esordio con la GTi ed abbiamo conquistato un fantastico ottavo assoluto e primo di Classe nella gara di casa. Poi che dire ottenere questi risultati nella gara di casa è stato senza dubbio bellissimo. Gran pubblico che testimonia la passione che c’è nel nostro territorio. Quindi tanta emozione per il il tifo di amici e parenti in prova. Bellissimo poter festeggiare questo risultato con mio cugino Alessandro. Fantastico”.

Maurizio Pioner
Tra i tanti equipaggi locali meritano una menzione l’eclettico Maurizio Pioner e Bruno Ugolini, dodicesimi assoluti con l’Opel Corsa GSI. Sceso la scorsa settimana da una Skoda Fabia Rally 2 Evo al Dolomiti Brenta Rally, chiuso ad Andalo con l'ottavo assoluto è tornato al volante della trazione tedesca dei Team Clacson Motorsport.
“Dodicesimi assoluti e vittoria in Classe J2-A/1600. Ottimo. Sulla prima prova abbiamo fatto una scelta azzardata di gomme, mentre dalla seconda in poi abbiamo aumentato il ritmo. Le prove erano molto tecniche alternate a tratti misto/veloci. È stata una vittoria di squadra, un risultato prestigioso nella gara di casa di tutti noi”.

Lorenzo Delladio, quindicesimo con la Porsche 911 SC nonostante noie meccaniche nella parte finale di gara corsa assieme a Pietro Ometto.

Autore
Maurizio Frassoni
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.