motori.sportrentino.it
SporTrentino.it
Pista

Formaini 2° nel Porsche Gt Club Sparco al Mugello

Emiliano Formaini, al volante della Porsche 997 Cup conquista la seconda posizione per soli 18 millesimi nel primo appuntamento del Porsche Gt Club Sparco, che si è svolto sul tracciato del Mugello in Toscana. Il pilota trentino, campione in carica 2021, ha duellato contro vetture più performanti come le Cayman. Da sottolineare che tra i due mezzi vi sono quasi una decina d’anni di differenza tecnologica.

Ottimo inizio di stagione.
“Abbiamo staccato bellissimi tempi soprattutto in Gara 3. Sono soddisfatto, visto che ho lottato contro mezzi più recenti e con maggior potenza. Il Mugello è un tracciato davvero impegnativo lungo 5,245 chilometri con quindici curve”.

L’evento
Insomma grande equilibrio nella Sparco 997 Cup, dove il milanese Martino Rigo ha duellato con il trentino superandolo nella somma tempi per solo 18 millesimi. Rigo era in gara su una recente Porsche Cayman GT4 Clubsport, quest’anno inserita nella categoria con un bonus di 1 secondo rispetto alle “Cup”. Lotta all’ultimo metro tra i due, dove Rigo ha costruito il successo in Gara 1, con Formaini che ha cercato il sorpasso in Gara 2 e poi Gara 3, quando ha ottenuto il giro più veloce in 1’57”581.

Il format di gara
“Il regolamento prevede le prove libere sabato mattina, mentre al pomeriggio le qualificazioni per le tre gare di domenica della durata, ognuna, di 25 minuti. In base al tempo conquistato in qualifica, lo start delle tre gare avviene dai box a qualche secondo uno dall’altro. Come la partenza delle gare in salita. A fine giornata viene scartato il peggior crono delle tre corse disputate. Ovvio, chi parte prima è avvantaggiato per la mancanza di traffico in pista, dove normalmente lottano una trentina di vetture. Io gareggio in categoria 997 CUP con una Porsche una 997.2 CUP dotata di un propulsore 3.8 litri capace di 450 cavalli di potenza e cambio sequenziale a 6 marce al volante”.

Il fine settimana toscano
”Asfalto viscido nella prima gara, mentre nella seconda ho abbassato il mio crono rispetto allo scorso anno. Non per trovare scuse, ma non ho potuto effettuare un giro pulito per il troppo traffico in pista, mentre in Gara 3 ho staccato un tempo fantastico”.

Il Calendario Porsche Club GT 2022
9-10 aprile Mugello; 28-29 maggio PEC Franciacorta; 18-19 giugno Misano; 10-11 settembre Vallelunga; 15-16 ottobre Mugello; ; 5-6 novembre Misano (Porsche Club GT Festival)

Autore
Maurizio Frassoni
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.