motori.sportrentino.it
SporTrentino.it
Rally

Daprà 4° assoluto di Gruppo in Portogallo

Roberto Daprà ha affrontato la prima gara del Campionato Europeo Rally in Portogallo al volante della Ford Fiesta Due Ruote Motrici. Dopo aver navigato letteralmente nel fango sotto una pioggia torrenziale ed affrontato tre giorni di gara, nonostante qualche noia meccanica, riesce a risalire ben quindici posizioni nella classifica generale e chiudere quarto di Gruppo RC4.

Il commento del ventenne pilota di Roverè della Luna
“Mai visto un meteo così terribile. Addirittura la vettura 0 che precede lo start non è riuscita a concludere alcune prove. S’impantanavano anche le trazioni integrali, mentre noi abbiamo affrontato lo sterrato con solchi profondi 40 centimetri. Si, è stata una gara tormentata, ma siamo soddisfatti. L’obiettivo era arrivare al traguardo e ci siamo riusciti”.

I tre giorni di gara
“Venerdì sera, con Luca Guglielmetti al mio fianco abbiamo vinto la super speciale, mentre sabato a Vieira do Minho, ottavo tratto crono, dopo soli cinque chilometri s’è rotto il manicotto del turbo. Abbiamo proseguito lentamente per i rimanenti dieci chilometri dando il passo agli avversari che ci seguivano. Comunque per il maltempo sono state cancellate quattro prove. A sera abbiamo modificato l’assetto per le ultime otto prove del giorno dopo”.

La tappa finale
“Alcune prove sull’asciutto, dove abbiamo staccato ottimi tempi, mentre è ripreso il diluvio al pomeriggio. Non solo, ma ho sofferto di problemi al cambio. Invece che le marce sequenziali ho dovuto usare la frizione perdendo tantissimo tempo. Un’avventura incredibile con alti e bassi. D’altronde era il mio esordio nel Campionato Europeo Rally ed alla fine ne usciamo conquistando 19 punti. Siamo scesi dalla pedana di partenza con il numero 39 e risaliti al 25° posto. Quarti nella nostra categoria. Dai, il bicchiere è mezzo pieno. Ora ci attende, a fine mese, l’Azores Rally sempre su sterrato”.

Il primo appuntamento del Campionato Europeo Rally su sterrato è iniziato con il Rally Serras De Fafe, nel nord del Portogallo. Venerdì notte, la super speciale lunga 1,430 chilometri nel centro della città di Fafe. Sabato start alle 7,20 per affrontare otto tratti cronometrati, così come domenica. In totale 17 speciali, due tappe, per un totale di 198,590 chilometri.

Il Calendario ERC
26/27 marzo – Azores Rally (Portogallo), 13/14 Maggio – Rally Islas Canarias (Spagna), 11/12 giugno – Rally Poland, 2/3 luglio Rally Latvia in Lettonia, 21/24 luglio – Rally Roma Capitale, 27/28 agosto Barum Rally (Repubblica Ceca).

Autore
Maurizio Frassoni
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.