SporTrentino.it
Rally

Pietro De Tisi protagonista a Modena

Pietro De Tisi navigato da Alessio Angeli ed al volante della Skoda Fabia R5 è 15° assoluto e il miglior trentino nel 41° rally Città di Modena, finale nazionale Aci Sport Rally Cup Italia 2021. Non solo, ma è vice campione italiano under 25.

Il commento di De Tisi Jr
“Per l’esattezza – racconta il portacolori della Scuderia Destra 4 - sono vice campione Rally Cup Under 25 Nazionale e primo dei piloti trentini in gara. Tengo a precisare che questo è il mio quinto rally in assoluto. Ho effettuato le ricognizioni venerdì e quindi ho lottato in gara contro 27 vetture della mia categoria. Assieme al navigatore Alessio Angeli ed in mezzo ad una nebbia incredibile, abbiamo recuperato ben sedici posizioni su un tracciato estremamente tecnico. Davanti c’erano equipaggi che hanno partecipato al CIR. Quindi più che soddisfatti. I risultati di quest’anno? Sempre primo tra gli under 25, dove a Bardolino ho chiuso 13°, mentre in Valpolicella sono entrato nella top ten. Al Benacus 11°. Alla Trento – Bondone mi sono classificato terzo in Classe A 3000, sempre con la Skoda. Sono partito e purtroppo è iniziato a piovere”.

Ezio Soppa, all’esordio con la Fabia R5 Evo chiude ventesimo.

Roberto Pellè affiancato da Giulia Luraschi ed in corsa con la Suzuki Hybrid è terzo di Classe RA5H.
“Un Modena snervante per i tempi di attesa, i ritardi e le condizioni meteo. Comunque siamo molto contenti perché, qui a Modena, abbiamo dimostrato di aver ridotto notevolmente il gap con i migliori del trofeo. Un risultato che ci infonde speranza ed ottimismo per il prossimo anno”.

L’equipaggio Rainer – Tomasi, al via con la Renault Clio, conquista il bronzo il Classe R3C. Identico gradino del podio per Marco Longo con accanto Roberto Riva in corsa con la Swift RA5N.

Rino Lunelli, navigato da Valentino Morelli su Mini Cooper S è 2° di Classe RSTB16P.

Il rally
È stata la gara più attesa dell’anno questa Finale Nazionale ACI Sport Rally Cup Italia 2021 che ha raccolto al Rally Città di Modena i vincitori di ciascuna classe e categoria, emersi dalle 44 gare di qualificazione nelle nove Zone geografiche della Coppa Rally di Zona ACI Sport. Sabato la partenza dal parco assistenza a Ubersetto, poi il passaggio per Piazza Libertà a Maranello per poi affrontare la prima ed unica prova speciale di giornata, mentre il giorno seguente due prove “Ospitaletto” e “Barighelli” da ripetere due volte.

Autore
Maurizio Frassoni
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,422 sec.