SporTrentino.it
Salita

Motivi di sicurezza cancellano la Dobsinsky Kopec

La 37ªedizione della cronoscalata Dobsinsky Kopec, quinto appuntamento del Campionato Europeo della Montagna è stata annullata per motivi di sicurezza. I piloti, quindi, che hanno affrontato la lunga trasferta, hanno potuto effettuare solo la prima manche di prove. La decisione della Federazione Internazionale dell’Automobile è arrivata dopo che uno dei primi concorrenti, nella seconda salita di prove, ha perso il controllo del mezzo in una curva ed è uscito di strada investendo un commissario di percorso.

La decisione FIA
“Fortunatamente – dice Merli - nessuno dei due è in pericolo di vita. Immediatamente gli ispettori della Fia hanno effettuato un ulteriore sopralluogo. La gara è stata cancellata per motivi di sicurezza”.

Merli, Migliuolo e Degasperi si spostano in Polonia
“Domani ci spostiamo a Limanowa in Polonia. Sarà il 5° appuntamento della stagione 2021. Ora il campionato europeo è distribuito su sette prove”.

L’unica manche di prove
Sabato, nelle prime ricognizioni ufficiali con cielo velato, Merli era davanti a Simone Faggioli, in gara con la Norma M20 FC, per 3”023. Segue Miloš Beneš al volante dell’Osella FA 30 staccato di 7”817, mentre Diego Degasperi, sempre FA 30, è a solo 0”008 dal terzo posto del pilota ceco. Tra le turismo di Categoria 1 Antonino Migliuolo è primo in Gruppo 3.

Il calendario gare del Campionato Europeo
9 maggio – 54ª Rampa De Boticas (Portogallo), 16 maggio - 49ª Subida al Fito (Spagna), 30 maggio - 40ª Ecce Homo Sternberk (Repubblica Ceca), 27 giugno - 60ª Coppa Paolino Teodori (Italia), 25 luglio - 12ª HillClimb Limanowa (Polonia), 15 agosto, 29 agosto - 27ª GHD Ilirska Bistrica (Slovenia), 19 settembre 40ª Buzetski Dani (Croazia

Autore
Maurizio Frassoni
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.