Rally
domenica 24 giugno 2018
MOTORI
Daprà vince a Treviso
di Maurizio Frassoni

Dopo il 2° posto al 1000 Miglia e l’argento nel Salento, è arrivata la vittoria nel Rally della Marca, in provincia di Treviso, per Matteo Daprà, con Fabio Andrian al quaderno delle note. È il giro di boa del Campionato Italiano WRC ed il pilota trentino conquista il primo gradino del podio in Classe S2000 al volante della Skoda Fabia. Non solo, ma è autore d’una gara in grande rimonta che lo proietta al 9° posto della classifica assoluta, in mezzo alle WRC ed R5. Ed ancora: è risalito dalla 15ª alla 9ª posizione ed è settimo assoluto in Gruppo A.

La soddisfazione di Matteo
“Nono assoluto. È fantastico. Siamo stati in vetta dall’inizio alla fine conquistando il primato in sette delle nove speciali in programma. Abbiamo lottato contro il padrone di casa Bizzotto e ci siamo portati a casa la vittoria. Al mattino l’asfalto era umido e bagnato nel sottobosco per il temporale della notte, mentre il secondo giro è stato a livelli stratosferici. Nel tratto Monte Tomba, abbiamo abbassato i tempi, rispetto allo scorso anno, d’un secondo chilometro. Un grande risultato dopo le delusioni patite al 1000 Miglia ed al Salento”.

1000 Miglia e Salento
“A Salò eravamo in testa alla corsa e decimi assoluti sino all’ultima prova, ma a “Pertiche” il motore ha iniziato ad andare a tre cilindri. Abbiamo viaggiato a circa cinquanta all’ora e perso così tre minuti, il primo posto di classe e siamo sprofondati in 23ª posizione. Fortunatamente il vantaggio accumulato ci ha permesso di conquistare il secondo gradino del podio. In Salento? Primo giro di prove sempre in vetta, poi, prima del secondo passaggio abbiamo invertito le coperture, mentre il nostro diretto avversario ha montato quattro gomme nuove. E la differenza s’è vista subito. Ci ha superati sulla settima prova. Secondi in Classe S2000”.

L’equipaggio Bancher – Longo, in gara con la Fiesta WRC, è 22° assoluto, settimo tra le “vuerrecì”.

Pellè d’argento
Secondo gradino del podio per Roberto Pellè, portacolori della Scuderia Destra 4 con Giulia Luraschi, alle note ed al volante della Suzuki Swift 1600.
“Gara difficile ed ottimo risultato in Classe R1B. Siamo contenti. Una stagione che ci vede terzi al 1000 Miglia, secondi in Salento ed al Marca. Attualmente nel Trofeo Suzuki occupiamo il secondo posto. Mi complimento con Federico Manica, pilota del “Progetto Giovani” della Scuderia Pintarally Motorsport, per la sua gara. Da sottolineare che per il giovane pilota è il suo terzo vero rally. Ed un bravo anche all’equipaggio Longo – Bazzanella”.

Il Rally della Marca
Nel fine settimana s’è corso il 35° Rally della Marca in provincia di Treviso, 3° round del Campionato Italiano WRC. Il rally è iniziato venerdì sera con la speciale spettacolo, mentre sabato gli equipaggi hanno affrontato gli otto tratti cronometrati in programma. Rally con una percorrenza di 302 chilometri, dove 125 costituivano le nove speciali in programma. Tra le R1B Longo e Bazzanella sono al 5° posto, mentre Manica è sesto. In RST 1000, sempre con la Swift ed al loro primo anno di rally, Rino Lunelli e Valerio Morelli conquistano il bronzo. La vittoria assoluta è dell’equipaggio Sossella – Falzone con la Ford Fiesta WRC.

Il calendario del C.I. WRC
29/4 Rally 1000 Miglia – Vincitore Albertini/Fappani (Ford Fiesta WRC), 3/6 Rally del Salento – Vincitore Albertini/Fappani (Ford Fiesta WRC), 24/6 Rally Marca Trevigiana – Vincitore Sossella/Falzone, 2/9 Rally del Friuli e Venezia Giulia, 15/9 San Martino di Castrozza e Primiero, 21/10 Rally AC Como.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,485 sec.

Inserire almeno 4 caratteri