Salita
martedì 19 giugno 2018
MOTORI
Christian & Company in gara domenica ad Ascoli
di Maurizio Frassoni

Christian Merli, portacolori del Team Blue City Motorsport è diretto ad Ascoli per affrontare, al volante della sua Osella FA30 Zytek LRM, la 57ª edizione della Coppa Paolino Teodori. La salita marchigiana, quest’anno, ha validità come 7° appuntamento del Campionato Europeo della Montagna e quarto del campionato tricolore. L’alfiere della Scuderia Vimotorsport guida la classifica europea, ex equo con Andrea Bormolini, con 125 punti. Seguono il ceco Vitver a quota 118 e Faggioli con 111 punti. Nel CIVM la classifica vede al comando Magliona con 48 punti seguito da Cubeda a 37,5 e Merli, che pur avendo disertato Fasano per la concomitanza con la cronoscalata di Glasbach dove ha conquistato la vittoria assoluta, a quota 30.

Christian impegnato su due fronti
“Vero, partecipo al Campionato Europeo ed alle gare dell’italiano non concomitanti con quelle all’estero. Ascoli ha doppia validità, Europeo e Civm, e puntiamo ad intascare il maggior numero di punti possibili. Lo scorso anno abbiamo vinto Gara 1 e ci siamo classificati al secondo posto nella seconda salita. Primo posto assoluto per somma dei tempi. A partire da questa gara nasce un’importante partnership con Wladoil Racing che ci fornirà il carburante per affrontare le nostre gare”.

Il tracciato descritto dal driver di Fiavè
“Piuttosto particolare e caratterizzato da un fondo piuttosto scivoloso. Due manche di 5,031 chilometri. Il primo tratto è misto con curve strette. Quindi l’allungo centrale, una serie di tornanti ed il tratto finale veloce”.

Il record
Appartiene a Simone Faggioli che nel 2016, al volante della Norma M20 FC, fermò il cronometro a 2’09”38. Nelle Marche, ad iscrizioni ancora aperte, saranno al via tutti i big del tricolore.

Trentini in gara

Vista l’imminente Trento – Bondone in programma il 1 luglio, sarà in gara Diego Degasperi con l’Osella FA 30

Gino Pedrotti e la sua Formula Renault

Gabriella Pedroni con la Mitsu di Gruppo N

Antonino Migliuolo con vettura gemella

Stefano Nadalini con la 4 x 4 giapponese di Gruppo A

Per Marco Cristoforetti, con la Porsche 997 R, sarà un test in vista della gara di Trento.

Il calendario CIVM 2018
6/5 Alpe del Nevegal (Belluno)- Vincitore Omar Magliona (Norma M20 FC), 27/5 Verzegnis _ Sella Chianzutan (Friuli-Venezia Giulia)- Vincitore Christian Merli, 10/6 Coppa Selva di Fasano (Puglia) Vincitore Magliona, 24/6 Coppa Paolino Teodori (Marche), 1/7 Trento – Bondone (Trentino), 22/7 Salita Morano – Campotenese (Calabria), 5/8 Trofeo Scarfiotti (Marche), 19/8 Trofeo Luigi Fagioli (Umbria), 2/9 Pedavena – Croce D’Auna (Veneto), 16/9 Monte Erice (Sicilia), 23/9 Coppa Nissena (Sicilia), 7/10 Luzzi Sambucina (Calabria).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri