Dal mondo
domenica 25 marzo 2018
MOTORI
Vettel 1°, Hamilton 2°, Raikkonen 3° a Melbourne
di Maurizio Frassoni

In Australia, primo appuntamento del Campionato del Mondo di Formula 1, vince Sebastian Vettel al volante della Ferrari SF71H. Alle sua spalle Lewis Hamilton con la Mercedes W09, mentre Kimi Raikkonen sale sul terzo gradino del podio, dopo essere scattato dalla prima fila nel Gran Premio.

Allo start il britannico è scattato immediatamente al comando, ma non riesce a scrollarsi di dosso Raikkonen e Vettel.

Ed arriva l’imprevisto a sbloccare la situazione. L’intervento della Virtual Safety Car per recuperare la Haas-Ferrari di Romain Grosjean bloccata in pista. Al contrario di Raikkonen ed Hamilton che si sono immediatamente infilati ai box per il cambio gomme, il tedesco, rimane in pista e passa al comando della corsa pur attenendosi ai limiti di velocità imposti dalla SC. Entra ai box solo poco prima del re start. Cambio gomme e torna in circuito sempre al comando, lasciando basito Hamilton.
Si riparte e Vettel spinge, mentre Hamilton s’avvicina. Il driver Mercedes commette un lieve errore, ma riesce ugualmente a tallonare la Ferrari. La W09 entra però in crisi di gomme e l’inglese alza il piede rallentato anche da problemi alla centralina.

Bravo Raikkonen nella parte finale di gara nel contenere la Red Bull-Renault di Daniel Ricciardo.

La classifica della Gara
1° Sebastian Vettel (Ferrari) - 58 giri, 2° Lewis Hamilton (Mercedes) a 5"036, 3° Kimi Raikkonen (Ferrari) a 6"309, 4° Daniel Ricciardo (Red Bull-Renault) a 7"069, 5° Fernando Alonso (McLaren-Renault) a 27"886, 6° Max Verstappen (Red Bull-Renault) a 28"945, 7° Nico Hulkenberg (Renault) a 32"671, 8° Valtteri Bottas (Mercedes) a 34"339, 9° Stoffel Vandoorne (McLaren-Renault) a 34"921, 10° Carlos Sainz (Renault) a 45"722, 11° Sergio Perez (Force India-Mercedes) a 46"817, 12° Esteban Ocon (Force India-Mercedes) a 1'00"278, 13° Charles Leclerc (Sauber-Ferrari) a 1'15"759, 14° Lance Stroll (Williams-Mercedes) a 1'18"288, 15° Brendon Hartley (Toro Rosso-Honda) a 1 giro.

Giro più veloce: Daniel Ricciardo

Ritirati
Romain Grosjean, Kevin Magnussen, Pierre Gasly, Marcus Ericsson, Sergey Sirotkin

La classifica piloti
1° Vettel punti 25, 2° Hamilton 18, 3° Raikkonen 15, 4° Ricciardo 12, 5° Alonso 10, 6° Verstappen 8, 7° Hulkenberg 6, 8° Bottas 4, 9° Vandoorne 2, 10° Sainz 1.

La classifica costruttori
1.Ferrari punti 40, 2.Mercedes 22, 3.Red Bull-Renault 20, 4.McLaren-Renault 12, 5.Renault 7.

Il prossimo appuntamento è in calendario l’8 aprile in Bahrain

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

Inserire almeno 4 caratteri