Rally
sabato 25 novembre 2017
MOTORI
Taddei 3° assoluto al Tuscan Rewind
di Maurizio Frassoni

Alessandro Taddei con Andrea Gaspari alle note ed al volante della Skoda Fabia R5, sale sul terzo gradino del podio nell’8ª edizione del Tuscan Rewind - Trofeo Castello di Banfi, a Montalcino, in Toscana. Dopo aver vinto la classica toscana nel 2012 con la Peugeot 206 WRC, l’anno seguente al volante della Citroen Xsara WRC, nel 2014 con la Mitsu EVo 9 R4 e lo scorso anno all’esordio con la Skoda R5, quest’anno è terzo.

Il commento di Taddei
“Quando ho letto l’elenco dei partenti e visto che l’appuntamento toscano era valido per l’Europeo, ho capito che sarebbe stato difficile puntare alla vittoria. Una concorrenza proveniente da otto nazioni. Gran bella sfida e siamo soddisfatti. Nella seconda giornata, sulla prova di 24 chilometri siamo partiti troppo lenti ed abbiamo accumulato un ritardo di circa 20 secondi. Poi abbiamo recuperato, ma non abbastanza. È stata una buona prestazione e siamo soddisfatti. Secondi in Gruppo R5”.

Cobbe è settimo assoluto con la Focus, 2° tra le WRC
“La settimana scorsa al Balcone delle Marche abbiamo esagerato e cappottato. La vettura è stata sistemata, ma qui abbiamo affrontato la gara con maggior cautela. È stato un lungo test. Tra l’altro, nella 10ª speciale s’è rotto un semiasse ed abbiamo affrontato due prove con la sola trazione posteriore. Settimi assoluti e conquistiamo l’argento tra le WRC. Tutto ok in una splendida giornata di sole con il pubblico delle grandi occasioni”.

Il rally
Appuntamento suddiviso in due tappe per un totale di 408 chilometri, dove 134 costituivano i tredici tratti cronometrati.
Venerdì, il pilota di Borgo Valsugana è sempre rimasto in vetta alla classifica sino all’ultima speciale, dove è stato sopravanzato da Lorenzo Bertelli in gara con la Ford Fiesta RS WRC. Pilota, quest’ultimo, che gareggia nel mondiale rally. Taddei ha dominato tre delle nove speciali in programma, mentre il pilota di Arezzo ha conquistato cinque scratch ed uno è andato all’equipaggio della Repubblica Ceca, Orsak-Smeidler, in corsa con la Ford Fiesta Evo R5. Il trentino ha così chiuso la giornata in 2ª posizione con un distacco di 7”5 da Bertelli. Luciano Cobbe, al volante della Ford Focus WRC ed in cerca del riscatto da repentino ritiro lo scorso fine settimana al Rally “Balcone delle Marche”, ha terminato la prima frazione al sesto posto assoluto, secondo tra le World Rally Car.
Sabato gli equipaggi hanno affrontato la “Torrenieri – Badia – Castiglion del Bosco” con una lunghezza di 24,390 chilometri, mentre “La Sesta” è di 7,180 chilometri. Prove da ripetere due volte. L’equipaggio Bertelli-Scattolin allunga il passo sulla prova lunga, mentre Taddei scivola al 3° posto. Cobbe è ottavo. Nella speciale corta c’è lo scratch di Bertelli. Taddei è quarto. La penultima “piesse” vede ancora il leader in vetta con Taddei 2° e Cobbe sesto. Nell’ultimo passaggio la classifica non cambia.

Il podio
1°Bertelli-Scattolin (Ford Fiesta RS WRC), 2° Orsak-Smeidler (Ford Fiesta Evo R5) a 43”, 3° Taddei-Gaspari (Skoda Fabia R5) a 53”4

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,531 sec.

Inserire almeno 4 caratteri