Rally
domenica 22 ottobre 2017
MOTORI
Daprà vince a Como con la Skoda Fabia S2000
di Maurizio Frassoni

Nell’ultima gara del Campionato Italiano WRC, a Como, Matteo Daprà conquista la quarta vittoria stagionale. Il driver di Roverè della Luna, con Fabio Andrian alle note ed al volante della Skoda Fabia S2000 incassa a Como la quarta vittoria stagionale. S’è corso il 36° Trofeo Aci Como, sesto ed ultimo appuntamento del Campionato Italiano WRC. Un rally con una lunghezza di 436 chilometri, dove 117 costituivano le nove speciali in programma. Daprà, lo scorso anno, è sceso dalla Clio S1600 per affrontare il 2017 al volante della performante Fabia S2000 integrale.

L’intervista a Matteo
“Quattro vittorie, 1000 Miglia, Marca Trevigiana, San Martino e Como, su sei gare del Campionato Italiano WRC. Da sottolineare che la vittoria finale è arrivata solo sabato, dopo l’ultima speciale. Stagione tiratissima, dove ero all’esordio con un mezzo assai professionale e non nascondo che ho faticato molto nel trovare il giusto feeling con questa trazione integrale. A Como abbiamo vinto sette tratti cronometrati sui nove in programma. Ci siamo classificati tredicesimi assoluti e primi tra le S2000. Conquistiamo così il Trofeo Michelin ed il montepremi messo in palio dagli organizzatori delle varie gare. Un solo errore, nella prima prova “Alpe Grande”, dove con gomme fredde siamo andati in testacoda alla prima curva. Abbiamo perso 5 secondi. Quindi abbiamo recuperato il divario passando immediatamente in testa alla gara”.

Mancano all'appello Elba e Friuli
“All’Elba eravamo al comando e nell’ultima speciale abbiamo toccato con la gomma posteriore destra. Ed è stato un ritiro difficile da digerire. In Friuli, sempre al comando, ma nel penultimo tratto cronometrato abbiamo toccato un cerchio e la gomma s’è sgonfiata. In un attimo abbiamo sostituito lo pneumatico, ma abbiamo perso tre minuti”.

Una stagione fantastica
“Assolutamente da ripetere. Non conosciamo ancora tutte le potenzialità della Fabia S2000, vettura tutt’altro che facile. Debbo dire che è impressionante in gara. Speravo in questo risultato e se m’avessero detto che lo avrei vinto avrei messo immediatamente la firma. Stagione da incorniciare”.

In Classe R2B, l’equipaggio formato dal bresciano Gianluca Saresera navigato dal trentino Daniel Taufer ed al volante della Peugeot 208, conquistano il secondo gradino del podio. Tra le R1B, l’equipaggio Pellè – Luraschi allo start con la Suzuki Swift, è quarto di classe.

Il podio S2000 a Como
1°Daprà – Andrian (Skoda Fabia S2000), 2° Santini – Gabelloni (Fiat Grande Punto Abarth) a 7”10, 3° Erbetta – Silvaggi (Peugeot 207 S2000) a 1’26”30.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

Inserire almeno 4 caratteri