Salita
mercoledì 16 ottobre 2019
MOTORI
Merli in buona compagnia a Pedavena
di Maurizio Frassoni

Il campione europeo 2019 Christian Merli sarà allo start domenica nella 37ª Pedavena Crode D’Aune in provincia di Belluno, ultimo appuntamento del Campionato Italiano Velocità in Montagna.
Al volante dell’Osella Zytek LRM ufficiale gommata Avon, il portacolori del team Blue City Motorsport affronterà le due manche di gara della cronoscalata veneta.

L’intervista
“Abbiamo deciso di partecipare per chiudere la stagione del CIVM. Una bella gara, vicino casa e speriamo decisamente nel meteo che ad oggi segna pioggia. La salita? Un tracciato che piace con i suoi 7,785 chilometri, da ripetere due volte. Si parte, ancora a gomme fredde, per affrontare un esse destra sinistra, quindi vi sono degli allunghi con curve abbastanza veloci. Otto tornati stretti alternati da allunghi ed ancora curve in appoggio veloci. Inoltre c’è una bella pendenza”.

Il pilota della Scuderia Vimotorsport è in buona compagnia. In gara Simone Faggioli con la Norma M20 FC, già campione tricolore, quindi Diego Degasperi con la FA 30 e reduce dalla vittoria assoluta in Sardegna. Non mancano Giancarlo Graziosi tra le CN 2000 e Gino Pedrotti con la sua monoposto Formula Renault due litri.

Ritroviamo sui tracciati italiani Antonino Migliuolo, fresco vincitore del Gruppo N con la Mitsubishi Lancer in Europa e vice campione di Categoria 1, che lotterà con Dennys Adami al volante della BMW. Thomas Pedrini sarà al via con la Radical 1400 in gruppo E2 Biposto, mentre Claudio Zucol è iscritto tra le E1 Italia con la sua BMW. Roberto Parisi e Renato Paissan si sfideranno con la Renault Clio S1600 di Gruppo A, mentre Marco Cappello corre con la sua Honda Civic Type R in Produzione S. Il padre Francesco sale all’arrivo alla guida della Peugeot 106 in gruppo Racing Start e Roberto Zadra, specialista negli slalom, si schiera in Produzione Evo 1600 con la Peugeot 106 16V. Matteo Nerobutto prova la Fiat Punto Diesel in RS Plus.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri