SporTrentino.it
Varie

Maggi 3° a Lonato

Due staccate da professionista e Michael Maggi conquista il terzo gradino del podio, in categoria Mini Kart 60, sul tracciato South Garda karting dì Lonato in provincia di Brescia lungo 1,200 chilometri. Inizia così la stagione del pilota undicenne di Predazzo, che ha partecipato alla 32ª edizione del Trofeo Internazionale Primavera 2021 con 75 piloti provenienti da tutto il mondo, dove venti erano italiani. Alla finale approdano solo i venti migliori per affrontare la finale e Maggi scatta dalla quinta casella. Dodici giri scatenati, dove Michael risale sino al terzo posto e conquista il bronzo.

Il commento di Papà Riccardo
“Attualmente gareggia nella categoria 60cc gruppo 3 con il Praga Racing Team di Giuseppe Lotito, coadiuvato e seguito dal maestro Carlo Passeri della Tech+, suo motorista. Nelle sue trasferte per allenamenti e competizioni, è sempre seguito dai genitori. Lo supportiamo e diamo coraggio. Da noi ha ereditato la passione per i motori e la velocità”.

Gli inizi
“Incredibilmente alle giostre, quando a soli 5 anni è salito sulle auto elettriche del luna park. Ed è stato amore a prima vista. Quindi siamo andati a provare un vero kart. La prima volta che ha sentito il rumore di un motore a scoppio si è spaventato. Ma dopo un paio di giri sul circuito, mi ha superato e ha preso la sua strada. Il suo mito? Schumacher e tifa Ferrari, anche se quest’anno è stato terribile per la Rossa”. Il bambino ha perfettamente compreso quanto siano importanti i riflessi e la sensibilità nella guida. Quando possibile s’allena fisicamente sotto la supervisione del papà.

La scuola
“ Michael non trascura i suoi doveri scolastici. Si è abituato a studiare durante le trasferte o nei fine settimana di allenamento sul circuito di Ala o al South Garda in provincia di Brescia. Ha sempre con sé libri e quaderni per stare al passo con i compagni. Sogna di essere un campione, ma per lui questa è una grande esperienza di vita. Nei vari appuntamenti ha modo di conoscere piloti provenienti da tutto il mondo. Un grande arricchimento”.

Autore
Maurizio Frassoni
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,406 sec.