SporTrentino.it
Salita

Stop alla 25ª Luzzi – Sambucina

Non verrà disputata la 25ª Luzzi – Sambucina in Calabria, settimo ed ultimo appuntamento del Campionato Italiano Velocità in Montagna in programma il 13 dicembre. La disposizione di ulteriore rinvio è contenuta in una Ordinanza del Sindaco di Luzzi ed è dovuta alla situazione sanitaria calabrese. Dunque si chiude qui il Campionato Italiano Velocità in Montagna 2020. La gara cosentina era già stata già rinviata dal 15 novembre al 13 dicembre. Dopo un tavolo tecnico con le locali Forze dell'Ordine e in considerazione dei rischi di contagio ancora elevati, il primo cittadino ha emanato la disposizione. La Giunta Sportiva ACI, interpellata in via d'urgenza, è d'accordo sulla chiusura del Campionato Italiano Velocità Montagna e il Trofeo Italiano Velocità Montagna senza effettuazione della gara di Luzzi con le classifiche congelate come sono al momento. Simone Faggioli è il campione italiano 2020, Christian Merli è 2° e Diego Degasperi terzo assoluto.

L’intervista a Christian
“In questo momento le priorità sono altre ed è giusto così. A marzo non sapevamo nemmeno se si sarebbero accesi i motori. Quindi complimenti agli organizzatori che tra mille difficoltà sono riusciti ad organizzare sei eventi. La classifica è così e spiace non aver potuto effettuare l’ultima gara. Anno orribile causa la pandemia e ad ogni appuntamento non sapevamo sino all’ultimo se la cronoscalata si sarebbe svolta. Comunque siamo soddisfatti delle nostre prestazioni. L’alternativa? S’era parlato di una gara in pista con le stesse modalità della cronoscalata. Start, tre o quattro giri in solitaria per poi far partire l’altro concorrente. Sai, in circuito è più facile contenere l’afflusso del pubblico. Ma, come già detto, in questo momento le priorità sono altre”.

Il campionato 2020
Nonostante il Covid si è gareggiato al Nevegal ed al Trofeo Fagioli in Umbria, dove ha dominato Christian Merli con la sua Osella FA 30 Zytek LRM, mentre a in Abruzzo, Sardegna, Friuli e Erice ha vinto Simone Faggioli con la sua Norma M20 FC. Il portacolori del team Blue City Motorsport è comunque Campione Italiano tra le sport in categoria E2 SS, tradotto significa le monoposto. Solo sei gare al posto delle dodici in programma e senza pubblico. Da rammentare che Merli ha vinto la prima gara stagionale in Croazia.

Diego Degasperi è terzo assoluto e secondo tra le monoposto

Antonino Migliuolo domina il Gruppo N.

La classifica assoluta CIVM
1° Faggioli, punti 105, 2° Merli 92,5, 3° Degasperi 53, 4° Conticelli F. 35, 5° Cubeda 34.Agosto 20

La classifica del Gruppo E2SS
1° Merli 110 punti, 2° Degasperi 55.5, 3° Conticelli 45,5.

Autore
Maurizio Frassoni
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.