SporTrentino.it
Rally

Pacher domina nel Triveneto Rally N2

Alessio Pacher, con accanto il navigatore Mattias Conci ed al volante della Peugeot 106 è il vincitore in Classe N2 della Coppa Rally di Zona 3, che comprende Trentino e Veneto. Quest’anno ha deciso di partecipare al campionato dove è sceso dalla pedana di partenza al San Martino con un 4° posto ed al Due Valli, manifestazione che lo vede salire sul secondo gradino del podio. Accede di diritto alla finale nazionale del Rally di Como.

Pacher e la gara lombarda
“Purtroppo abbiamo sofferto di problemi con le coperture e s’è aggiunto un piccolo incidente sulla penultima prova speciale. Tutto ciò non mi ha permesso di esprimermi al meglio. Siamo arrivati al quinto posto della nostra Classe tra i finalisti di tutta Italia”.
Comunque il ventottenne pilota di Roncegno, portacolori della Scuderia Destra 4, coadiuvato dal compaesano Mattia Conci conquista il campionato al suo esordio nei rally.

Gli inizi
“La passione per i motori mi è stata trasmessa in famiglia e da mio cugino Alessandro Bernardi, pilota anche lui. Lo seguivo fin da bambino nelle gare. Titolare di Alessandro Sport Garage e conosciuto per i suoi traversi con la Talbot Sumbeam 1.6 Ti e Talbot Lotus. Pensa, avevo circa dodici anni e quando nevicava mio cugino mi portava a scuola con la macchina da gara. Uno sballo. Sono stato fortunato e mi sono divertito. Non dimentico mio padre che mi portava spesso a vedere i rally ed io cercavo d’essere fotografato assieme ai big”.

Il curriculum
“Molto breve. La mia prima gara è stata lo slalom Levico Vetriolo nel 2015 con la macchina di mio fratello Matteo. Una Volkswagen Golf Gti prima serie gr.2 1600 con cambio ad H e 140 cavalli, dove sono salito sul primo gradino del podio in classe HST1600. Altro slalom a Dimaro nel 2017 con la Peugeot 1600 di Gruppo N da 135 cavalli e un cambio ad innesti frontali tradizionale. Anche qui la vittoria di Classe”.

Quindi i rally
“Dapprima guardavo i camera car, poi percorrendo le strade per lavoro mi dettavo mentalmente le note ed infine il prezioso aiuto del mio navigatore Conci. Il mio preparatore? A dire il vero sono autodidatta. Faccio tutto da solo. Per questo il titolo 2020 raddoppia di spessore”.

La classifica N2 della Coppa Rally di Zona 3
1°Pacher punti 19.50, 2° Spagnoli e Mirici Cappa ex equo 15.

Autore
Maurizio Frassoni
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,141 sec.