SporTrentino.it
Rally

Pellè 1° in Racing Start a Como

Netto dominio per l’equipaggio della Scuderia Destra 4 formato da Roberto Pellè e Giulia Luraschi nell’affollata Classe Racing Start con la Suzuki Swift 1000. Nel 39° Trofeo Aci Como, Pellè conquista il miglior tempo in quattro delle sei speciali in programma ed è quinto nel Trofeo Suzuki Rally Cup che, per sole tre lunghezze, poteva tramutarsi nel gradino più basso del podio assoluto. Sceso dalla pedana di partenza con il numero 208 è risalito sino alla 85ª posizione. Una rimonta, con la piccola Suzuki, davvero notevole.

Roberto racconta la sua performance
“È stato un weekend molto positivo per noi, perché, grazie alla vittoria di classe e dell'intero gruppo delle Racing Start provenienti da tutta Italia, abbiamo vinto l'ACI Sport Rally Cup Italia di categoria. Siamo andati molto bene anche nella Suzuki Rally Cup, dove abbiamo concluso terzi a Como e quinti nella classifica finale assoluta. Siamo soddisfatti di quanto abbiamo raccolto. Ho rischiato di compromettere la corsa al giro di boa con un’uscita di strada. Abbiamo piegato una ruota anteriore, compromesso la fanaliera. Poi siamo riusciti a sistemare al meglio il trapezio, con mezzi di fortuna. Fortunatamente avevamo accumulato un bel vantaggio iniziale. Spiace perché potevamo guadagnare qualche posizione nella Suzuki Rally Cup. È stata una stagione più che positiva e non possiamo che essere felici”.

La parola alla navigatrice Giulia Luraschi
Un commento anche dalla navigatrice Giulia Luraschi, che è salita sul terzo gradino del podio assoluto, nella Suzuki Rally Cup, nella classifica riservata ai navigatori.
“Sono quattordici anni che siedo alla destra di Roby, sia in macchina che nella vita e devo ammettere che non mi ha ancora deluso, anzi mi sopporta pure. Diciamo meglio, ci sopportiamo. Quest'anno ci siamo tolti delle belle soddisfazioni, nonostante l'incognita del partire con una macchina del tutto nuova. Da parte mia sono felicissima del terzo posto tra i navigatori. A distanza di tanti anni ogni semaforo è sempre una scarica di adrenalina incredibile e, una volta partiti, riusciamo a diventare un tutt'uno con la nostra Swift”.

La classifica RS a Como
1° Pellè/Luraschi (Suzuki Swift 1000), 2° Fichera/Mazzocchi (Suzuki Baleno) a 24”00, 3° Sandrin/Ghegin (Honda Civic) a 59”40.

Autore
Maurizio Frassoni
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.