SporTrentino.it
Pista

Ghezzi 2° a Spa – Francorchamps

Giuseppe Ghezzi, al volante della Porsche Cayman 718 del Team Autorlando Sport, assieme al coéquipier Andreas Mayrl, conquista il secondo gradino del podio in Gara 2 sul mitico tracciato di Spa – Francorchamps in Belgio. Circuito con una lunghezza di 7,004 chilometri con 19 curve. Era il 5° appuntamento del campionato GT4 European Series.

Le categorie
Da ricordare che lo schieramento è suddiviso tra professionisti, un professionista ed un amatore ed amatori. Quest’ultimo è il raggruppamento del pluricampione Giuseppe Ghezzi.

Il week end belga
Il fine settimana è iniziato ancora giovedì con le prove libere sotto la pioggia, dove nel primo turno con al volante Mayrl, la Porsche è terza, mentre nel secondo il pilota trentino, portacolori della Scuderia Pintarally Motorport, è primo.

Le qualifiche per Gara 1
“Siamo usciti dal box con un assetto particolare, da asciutto. Ma nella parte del bosco era umido ed abbiamo staccato il 5° tempo. Nella seconda sessione, dopo aver apportato tutte le modifiche alla macchina, Mayrl è risalito in terza posizione”.

Gara 1
“Abbiamo conquistato un ottimo 4° posto considerando che le condizioni meteo continuavano a mutare. Pioggia, asfalto bagnato e qualche raggio di sole”.

Gara 2
“Dopo trenta minuti il bolzanino m’ha passato la macchina come da regolamento. Ho viaggiato di conserva, visto che quel secondo posto era fantastico per noi. Impensabile raggiungere l’Aston Martin Vantage AMR, ma non abbiamo mollato un solo attimo e siamo saliti sul secondo gradino del podio. Sicuramente soddisfatti e ci siamo divertiti in una stagione molto difficile. Tra l’altro un risultato che vale il doppio su una pista come questa. Abbiamo intascato 18 punti ed ora siamo al terzo posto della classifica generale, quando manca solo l’ultima gara in Francia al Paul Ricard a metà novembre”.

Autore
Maurizio Frassoni
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.