SporTrentino.it
Varie

Filippo Sala conquista il Trofeo d’Autunno

Il giovanissimo Filippo Sala ha dominato uno dei più importanti trofei del Karting in calendario in Italia. Dalle prove libere alla finale, lottando contro venti avversari più esperti e grandi di lui, il driver trentino, nove anni appena compiuti, ha vinto il Trofeo Autunno sulla pista South Garda di Lonato. Evento prestigioso in Mini 60 che ha visto Sala segnare costantemente il miglior tempo sin dalle libere del giovedì. Sabato ha fatto siglare il miglior tempo in ogni singola sessione. Domenica mattina ha fatto la Pole Position. Alle 14.00 ha vinto la Prefinale con largo vantaggio, mentre alle 17.00 ha vinto dopo un duello di 12 giri con Marco Moretto, un ragazzo dodicenne, promettente e più volte Campione Triveneto.

Il racconto di papà Stefano
“Come detto s’è gareggiato sulla pista di South Garda di Lonato. I migliori 160 piloti del mondo si danno annualmente appuntamento. In palio il Trofeo più ambito, quello che hanno a casa, ben in vista, i migliori campioni della storia dell’automobilismo. Molti i partecipanti, frutto di una durissima selezione avvenuta su migliaia di candidati in decine di paesi al mondo. Tra le varie categorie previste la 60 Mini, vera e propria base di partenza per bambini da 9 a 13 anni che si avviano alla carriera automobilistica. Ad oggi, la vittoria è sempre stata appannaggio dei più adulti appartenenti alla fascia tra i 12-13 anni. Si tratta correre con mezzi dotati di motore 60 cc a due tempi capace di spingere fino a 130 chilometri orari, dove il peso deve essere obbligatoriamente di almeno 110 km comprensivo di pilota vestito e con casco”.

Il Trofeo d’Autunno a Lonato
“Pluripremiato nelle categorie più giovanili - prosegue Stefano Sala - dove ad oggi dopo tre anni di gare, e ricordiamo che oggi ha compiuti nove anni a luglio, ha collezionato 29 vittorie tra nazionali ed internazionali tra le quali ricordiamo il titolo di Campione delle Americhe conseguito nel 2019. Ma torniamo alla gara, dove in tutti sei i turni di prove libere è stato davanti ai venti concorrenti. Sabato Filippo s’è scatenato conquistando la Pole Position su Gabriel Moretto, pluripremiato pilota italo/brasiliano di 12 anni, per pochi millesimi. Domenica in Gara 1 Filippo sale sul primo gradino del podio. In gara 2 il capolavoro del piccolissimo driver trentino si compie con un serrato duello con Gabriele Moretto. Quando tutti ormai danno per vincente il pilota Italo/brasiliano con ben quasi 4 anni in più. Tre giri al comando lo laureano “Campione d’Autunno”. È la prima volta nella storia del Karting Internazionale che un bimbo di 9 anni si aggiudica la vittoria”.

La Classifica finale Mini Nazionale 60 CC
1°Filippo Sala, 2° Gabriel Moretto a 0”196, 3° Paolo Russo a 3”447.

Autore
Maurizio Frassoni
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.