Rally
lunedì 15 luglio 2019
MOTORI
La rimonta di Tabarelli in Carnia
di Maurizio Frassoni

Daniele Tabarelli, con alle note Mauro Marchiori, ha conquistato un ottimo quinto posto assoluto al volante della Citroen C3 R5 nel 6° Rally della Carnia con start ad Ampezzo in Friuli. Dopo il quarto posto al Dolomiti Rally con la sua Mitsubishi Lancer di Gruppo R, si ripete in Friuli con la Citroen, vettura che aveva guidato una sola volta al Rally del Bellunese.

Il 6° Rally della Carnia
La competizione friulana era iniziata venerdì pomeriggio, dove gli equipaggi dovevano superare quattro tratti cronometrati, mentre domenica erano in programma sei “piesse”. Raduno con una lunghezza di 292 chilometri, dove 84 costituivano i dieci tratti cronometrato.

La rimonta del pilota di Nave San Rocco
In mezzo ad una marea di R5, Tabarally è subito 5° nelle prime due speciali “Voltois” e “Feltrone”, mentre esce dalla terza prova in 51ª posizione. Scivola al quindicesimo posto della generale. Quindi la grande rimonta che lo vede tornare quinto assoluto all’arrivo.

L’errore a Feltrone
“Sono arrivato in una curva sporca troppo veloce e sono finito in testacoda nel prato con il muso rivolto verso la partenza. Ho perso circa un minuto per rimettermi in carreggiata e sono ripartito appena prima arrivasse l’equipaggio che ci seguiva. La domenica non sapevamo addirittura se ripartire, ma poi abbiamo attaccato a testa bassa. A Fusea, prova di oltre tredici chilometri, è iniziata una live pioggia ed avevamo le gomme da stampo, da asciutto per intenderci, mentre gli avversari, molti dei quali erano driver locali, conoscendo a menadito il tracciato avevano montato coperture da bagnato. Anche qui abbiamo pagato qualche secondo. All’assistenza i meccanici della G Car di Como hanno seguito le mie indicazioni per una regolazione di assetto più vicina alla mia guida. Ed è iniziata una rimonta sino al quinto posto assoluto. Un risultato sopra ogni aspettativa, dove in ogni speciale abbiamo avuto sempre maggior feeling con la C3. Siamo risaliti di dieci posizioni ed ora occupiamo il secondo posto nella Coppa Italia 4ªZona nella classifica generale. Il prossimo appuntamento? Ai primi d’agosto si corre al Città di Scorzè”.

Il podio
1° Signor/Bernardi (Skoda Fabia R5), 2° Bravi/Bertoldi (Hyundai I20 R5) a 23”1, 3° Cescutti/Crosilla (Skoda Fabia R5) a 23”3.

FOTO ANDREA DALMONECH

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri