Salita
lunedì 15 ottobre 2018
MOTORI
Pedrotti è il dominatore in E2SS 2000 nel Civm e Tivm

Con il 5° posto assoluto staccato nella 41ª edizione della cronoscalata Cividale – Castelmonte vicino Udine, Gino Pedrotti, al volante della sua Formula Renault, conquista la Coppa 2018 in Classe E2 SS 2000 nel Trofeo Italiano Velocità in Montagna. Non solo, ma sarà premiato anche nel Campionato Italiano, il Civm, per aver ottenuto il miglior punteggio sempre tra le monoposto due litri. Due coppe di Classe conquistate grazie alla tenacia ed i risultati ottenuti durante la stagione.

Il commento di Gino
“Ci siamo riusciti grazie alla vicinanza di mia moglie e di mio figlio Daniele che mi protegge. Qui ad Udine abbiamo effettuato la prima manche di prove con cautela, mentre nell’intervallo s’è cercato di sistemare l’assetto. In Gara 1 e 2 ci siamo classificati al 5° posto assoluto, secondi tra le monoposto due litri. Un risultato che ci soddisfa ed ha permesso così di salire in vetta in E2 SS 2000 sia nel CIVM sia nel TIVM – Zona Nord”.

La Cividale Castelmonte
In Friuli era 12° appuntamento Trofeo Italiano Velocità in Montagna – Zona Nord. Un percorso di 6,395 chilometri molto tecnico e sinuoso con peculiarità molto diverse da quelle che solitamente caratterizzano questa tipologia di gare tanto da renderlo unico: sede stradale stretta con sei tornanti, 34 curve molto diverse tra loro, un impegnativo tratto in discesa che porta ad una variante, un dosso sul quale le vetture si staccano dal terreno e due chicane.

Il podio per somma dei tempi
1° Liber (Gloria C8P 1600), 2° Stallenberger (Dallara F3) a 27”77, 3° Soretti (Subaru WRX) a 31”47

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri