Salita
giovedì 26 luglio 2018
MOTORI
Driver trentini allo start in Vallecamonica
di Maurizio Frassoni

Questa domenica è in programma il 48°Trofeo Vallecamonica in provincia di Brescia, 7° round del Trofeo Italiano della Montagna – Zona Nord. Partenza da Malegno con attivo dopo otto chilometri a Borno.

Il tracciato descritto da Degasperi
“Un percorso a dir poco spettacolare. Inizia nel centro del paese di Malegno, dove la prima parte del tracciato e molto stretta e tecnica, mentre verso la metà la strada è più larga e molto veloce, dove si toccano punte di 250 chilometri orari. Non dimenticando che vi sono tre chicane di rallentamento prima dei centri abitati”.

Il programma
Appuntamento che si presenta con due manche di prova ed altrettante di gara la domenica.

Gli obiettivi
Degasperi punta al podio al volante dell’Osella FA30 del Team Faggioli, ma dovrà lottare contro Michele Fattorini in gara con identica vettura. L’umbro ha conquistato il secondo posto assoluto in Bondone.

Per Diego, una gara test
“Purtroppo impegni di lavoro non mi hanno permesso di disputare le due trasferte europee ed abbiamo optato per la Valle Camonica, gara bellissima e vicina a casa. Un allenamento in vista della super gara svizzera, la 74°Sant Ursanne. Ci sono buone speranze di podio assoluto, ma l’avversario più ostico è senza dubbio il giovane umbro Michele Fattorini”.

Lotta in E2SS 2000, le monoposto, tra Giancarlo Graziosi al volante della Tatuus Formula Master

e Gino Pedrotti con la Formula Renault

Adolfo Bottura punta al primo gradino del podio in Gruppo CN con la sua Ligier JS 51 in classe due litri.

Stefano Nadalini guida la Mitsubishi Lancer di Gruppo A

Nicola Demattè affronta la cronoscalata con la Citroen C2.

Non manca Dennys Adami, portacolori della Scuderia Pintarally Motorsport, al volante della BMW M3 iscritto in Gruppo E1 Italia. Maurizio Giovannini con la Ford Sierra e Remo Decarli allo start con la Fiat X 1/9, gareggiano nella categoria Auto Storiche. La prima sessione di prove inizia sabato alle 9. Identico orario di partenza per Gara 1 la domenica.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri