Rally
domenica 3 giugno 2018
MOTORI
Podio per Daprà e Pellè in Salento
di Maurizio Frassoni

Matteo Daprà, al volante della Skoda Fabia e con alle note Fabio Andrian, conquista un ottimo 10° posto assoluto in mezzo ai big al volante delle vetture WRC. Non solo, ma il driver di Roverè della Luna è secondo in Classe S2000. Domina le prime sei prove e addirittura conquista un settimo posto assoluto a “Specchia” battendo le performanti e potenti R5 e “vuerrecì”. Ma è incalzato da Giampaolo Bizzotto in gara con la Peugeot 207, che lo supera nella settima delle dieci prove in programma.

51° Rally del Salento
S’è gareggiato il 51° Rally del Salento, 2° appuntamento del Campionato Italiano WRC. Gara selettiva caratterizzata da un percorso stretto in mezzo a muretti a secco. Il rally è iniziato venerdì sera con la prova spettacolo “La Taranta” a Melpignano, cittadina in provincia di Lecce. Sabato le altre nove prove. La lunghezza del rally era di 412 chilometri, dove 106 costituivano i dieci tratti cronometrati in programma.

L’intervista a Daprà
“Premetto che il decimo posto assoluto in una gara difficile come il Salento, è una grandissima soddisfazione. Vale come una vittoria e siamo davvero contenti. Abbiamo affrontato un primo giro di prove sempre al comando, poi, prima del secondo passaggio abbiamo invertito le coperture, mentre il nostro diretto avversario ha montato quattro gomme nuove. E la differenza s’è vista subito. Ci ha superati sulla settima prova. Abbiamo spinto al massimo, ma diamo atto che Bizzotto è un pilota davvero bravo. Allo start della prima speciale ero davvero emozionato, agitato e con paura di sbagliare. Per questo risultato averi messo immediatamente la firma prima della gara”.

Roberto Pellè
Con la Suzuki Swift, in classe R1B, Roberto Pellè con al fianco Giulia Luraschi, è sceso dalla pedana di partenza venerdì sera con il numero 86 sulle fiancate della sua vettura. Risale sino al 35° posto assoluto, domina due speciali ed a fine gara conquista l’argento.

L’intervista
“Trasferta più che positiva. L’argento in Salento è frutto d’una rimonta eccezionale. Abbiamo effettuato le ricognizioni, come da regolamento. Quindi due speciali sono state effettuate in trasferimento a causa d’un paio d’incidenti. Perfetto l’ultimo giro ed abbiamo raccolto punti preziosi per il campionato”.

Tra le R2B, bronzo per Serasera navigato dal trentino Daniel Taufer, mentre Francesco Gonzo, in gara con la Peugeot 208, quarto ed ai piedi del podio per solo un paio di secondi. L’equipaggio Longo – Bazzanella è 4° in classe R1B con la Swift seguito dal pilota del “Progetto Giovani” della Scuderia Pintarally Motorsport,Federico Manica.

Il podio
1.Albertini-Fappani (Ford Fiesta Wrc) in 1:43'30”; 2.Porro-Cargnelutti (Ford Fiesta Wrc) a 41”2; 3. Rizzello-Cicognini (Ford Fiesta Wrc) a 1’16”4.

Il calendario del C.I. WRC
29/4 Rally 1000 Miglia – Vincitore Albertini/Fappani (Ford Fiesta WRC), 3/6 Rally del Salento – Vincitore Albertini/Fappani (Ford Fiesta WRC), 24/6 Rally Marca Trevigiana, 2/9 Rally del Friuli e Venezia Giulia, 15/9 San Martino di Castrozza e Primiero, 21/10 Rally AC Como.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri