Rally
domenica 13 maggio 2018
MOTORI
Cobbe nella top ten in Sardegna

Luciano Cobbe al volante della Skoda Fabia R5 entra nella top ten nel 16° Rally dei Nuraghi e del Vermentino in Sardegna, secondo atto del Campionato Italiano Rally Terra. Il pilota della Vallarsa, reduce dalla vittoria assoluta per il secondo anno consecutivo del Raceday Rally Terra, ha lottato contro una nutrita presenza di forti avversari. È risalito dalla 16ª alla 10ª posizione.

Il commento di Cobbe
“Nelle prime due speciali sono partito dolorante, davvero. Non voglio addurre scuse. Qui c’erano i più forti driver della specialità. Questo è il mio posto e sono contento del risultato. Più di così non sarei riuscito a fare. La Skoda? Gran macchina, ma debbo ancora trovare il giusto feeling. Ci vorrà qualche altra gara. È stata una presenza una tantum nel tricolore Terra”.

Il Rally
Due giorni di gara, con partenza sabato per affrontare cinque speciali, mentre ieri erano attese le ultime due prove. Un rally con una percorrenza di 425 chilometri, dove 100 costituivano le sette prove speciali in programma. Nei primi tre tratti cronometrati era nettamente al comando il forte equipaggio francese Consani – Gorden con la Ford Fiesta, seguito a 32”6 da Paolo Andreucci e Anna Andreussi in gara con la Peugeot 208 T16. Quindi il ritiro dei francesi ha permesso al dieci volte campione tricolore di passare al comando nelle tre speciali successive. Poi la foratura, dove “Ucci” ha perso secondi importanti ed ha chiuso quinto assoluto. La vittoria è per l’equipaggio Costenaro – Bardini con la Skoda Fabia R5.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri