Dal mondo
domenica 18 febbraio 2018
MOTORI
Neuville è il nuovo leader del Mondiale Rally
di Maurizio Frassoni

Nel secondo appuntamento del Mondiale Rally, Thierry Neuville con alle note Nicolas Gilsoul ed in gara con la Hyundai i20 WRC, sale sul primo gradino del podio nel 66° Rally di Svezia. Il pilota belga, alla sesta vittoria in carriera, è stato perfetto ed avvantaggiato da una ottima posizione di partenza.

Secondo posto per l’irlandese Craig Breen al volante della Citroen DS3, che s’è scatenato sulla neve svedese sino a risalire alla seconda piazza.

Bronzo per l’altra Hyundai 120 condotta dal norvegese Andreas Mikkelsen.

La classifica finale
1°Neuville-Gilsoul (Hyundai i20 WRC), 2° Breen-Martin (Citroen DS3 WRC) a 19”8, 3° Mikkelsen-Jaeger (Hyundai i20 WRC) a 28”3, 4° Lappi-Ferm (Toyota Yaris WRC) a 45”8, 5° Paddon-Marshall (Hyundai i20 WRC ) a 54”4, 6° Ostberg-Eriksen (Citroen C3 WRC) a 1’15”3, 7°Latvala-Anttila (Toyota Yaris WRC) a 2’04”9, 8° Suninen-Markkula (Ford Fiesta WRC) a 2’52”2, 9° Tanak-Jarveoja (Toyota Yaris WRC) a 3’44”4, 10° Ogier-Ingrassia (Ford Fiesta WRC) a 5’25”4

Classifica piloti
1° Neuville punti 41, 2° Ogier 31, 3° Latvala e Lappi 23, 5° Tanak e Mikkelsen 21, 7°Breen 20, 8° Meeke 17, 9° Paddon 10, 10° Evans e Ostberg 8

Classifica Costruttori
1ª Hyundai WRT punti 54, 2ª Toyota Gazoo Racing 53, 3ª Citroen Abu Dhabi 46, 4ª M-Sport Ford WRT 43.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Inserire almeno 4 caratteri