Salita
domenica 16 luglio 2017
MOTORI
Degasperi e Migliuolo in vetta a Fasano
di Maurizio Frassoni

Diego Degasperi conquista, al volante della Lola Honda, il primo gradino del podio in classe E2 SS 2000 nella 60ª edizione della Coppa di Fasano in Puglia, settimo appuntamento del Campionato Italiano Velocità in Montagna.

Il commento di Diego
“Bottino pieno e sono contento, visto che in campionato sono in vetta nella mia classe. Non sono soddisfatto del mio crono, ma purtroppo le condizioni del tracciato erano pessime e quasi tutti hanno peggiorato il loro tempo”.

Migliuolo
Bella gara anche per Antonino Migliuolo al volante della Mitsubishi Lancer che conquista la vittoria in Gruppo N. La vittoria assoluta è, come da pronostico, per Domenico Scola in gara con l’Osella FA 30.

Il tracciato visto da Degasperi
Il pilota trentino è tornato alla guida della Lola Honda 2000 per affrontare un tracciato di 5,600 chilometri con due chicane da ripetere due volte.
“E’la mia quinta partecipazione alla Coppa Selva di Fasano, dove finora ho sempre avuto sofferto di qualche problema in questa salita. Il tracciato è molto difficile da interpretare, occorre ricordarlo bene”.

Sabato le prove
Nettamente dominale dall’Osella FA 30 di Domenico Scola. Nella prima sessione Degasperi è 13°, primo in classe, mentre nella seconda manche si migliora di ben 13” ed è nono assoluto. Sempre in vetta tra le monoposto 2000. Antonino Migliuolo è leader in Gruppo N con la Mitsubishi Lancer in entrambe le salite di prova.

Gara 1
Domina Scola con l’Osella tre litri, mentre Degasperi è 12° assoluto, primo in Classe E2 SS 2000. Antonino Migliuolo vince il Gruppo N.

Gara 2
Una vettura bicilindrica rompe il motore ed inonda la pista d’olio. Si riprende dopo aver pulito parte del tracciato, ma saranno esposte le bandiere gialle con righe rosse per avvisare i piloti. Degasperi vince tra le monoposto 2000 in 2’24”96, mentre Migliuolo domina anche nella seconda salita il Gruppo N.

Il podio per somma di tempi
1° Scola (Osella FA 30), 2° Magliona (Norma M20 FC) a 4”71, 3° Nappi (Osella FA 30) a 10”03

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri